Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Domenica, 19 Maggio 2019

A VIAREGGIO IL CARNEVALE UNA SFILATA SOLIDALE DEDICATA ALL'AVIS In primo piano

Scritto da  Redazione Feb 18, 2019

Da molti anni AVIS è presente al Carnevale di Viareggio grazie all'idea iniziale del gruppo giovani di Avis Toscana che da oltre 15 anni ha inventato formule sempre nuove di coinvolgimento e partecipazione e grazie alla collaborazione con la Fondazione Carnevale di Viareggio, che ha sempre creduto nella possibilità di promuovere messaggi di solidarietà in maniera non convenzionale e con il sorriso sulle labbra.

Quest'anno è stato fatto un importante e ulteriore passo: la Fondazione Carnevale di Viareggio ha deciso di dedicare la sfilata di domenica 17 febbraio proprio ad AVIS, garantendo una visibilità e una centralità mai avute prima.

AVIS Nazionale ha deciso di prendere parte attiva estendendo la partecipazione a tutta Italia, anche perché si aprono scenari interessanti verso una rete di carnevali a livello nazionale. La Presidente della fondazione Carnevale di Viareggio è infatti anche alla guida di Carnevalia, l'Associazione italiana dei carnevali, e oltre a Viareggio sono previste collaborazioni anche con il carnevale di Cento e di Venezia nei prossimi due anni.

Madrine d'eccezione sono state Miss Italia in carica, Carlotta Maggiorana, ed Edita Pucinskaite, grandissima campionessa di ciclismo di origini lituane e da tanti anni testimonial di Avis Toscana.

Il Presidente Nazionale di AVIS Gianpietro Briola plaude all'iniziativa "ci è sembrata un'opportunità da cogliere, anche per il tema particolare di quest'anno dedicato alle donne. Abbiamo come AVIS recentemente lanciato una campagna per promuovere la donazione di plasma che è rivolta in particolare alle nostre donatrici e alle donne che vorranno diventarlo e il nostro messaggio è chiaro: da quest'anno va di moda il giallo e anche il Carnevale non fa eccezione".

Anche il Presidente di Avis Toscana, Adelmo Agnolucci, non nasconde una certa soddisfazione "ci ha fatto piacere mettere a disposizione di tutta Italia questa manifestazione, che ha visto per anni i nostri giovani collaborare con Avis Viareggio e con la Fondazione divertendosi e portando avanti un messaggio positivo di donazione e di stili di vita sani, a loro va il mio sincero ringraziamento."

E i giovani Avis sembrano avere le idee molto chiare: "il progetto di quest'anno ci ha permesso di animare la tribuna del Carnevale con le nostre coreografie a tema Avis legate alla campagna #gialloplasma" aggiungono Emanuele Gelli e Melissa Galanti rispettivamente coordinatori dei giovani della Toscana e Nazionale."Questa iniziativa è stata resa possibile dalla collaborazione tra tante realtà e non riguarda più solo noi giovani, ma volontari di ogni età. Rappresenta un vero e proprio lavoro di squadra all'insegna del divertimento sano e della cultura della solidarietà".

 

 

 

 

 

L'ultima modifica Lunedì, 18 Febbraio 2019 10:34
Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Maggio 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31