Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Mercoledì, 21 Ottobre 2020

DIRE, FARE, SOCIALE: LA FESTA DE IL CERCHIO

Scritto da  Redazione Set 04, 2017

La Cooperativa Il Cerchio domenica 10 settembre terrà la sua Festa a Spoleto. Musica e solidarietà della coop sociale che ha organizzato anche una cena per i terremotati a un anno dal sisma nella Fattoria sociale.

 

La Cooperativa Il Cerchio domenica 10 settembre terrà la sua Festa a Spoleto “Dire, fare, sociale. Il profumo di un’idea”. A partire dalle 16,00: animazione per bambini, panini, bibite e buffet, musica, lotteria solidale, mercatini e pesca di beneficenza.

Un appuntamento non solo con la solidarietà ma anche con l’amicizia e lo stare insieme. Tra le altre cose in programma la premiazione del Parco del Mondo music contest, la presentazione degli atleti del Team Special Olympics e tanto altro ancora.

Verrà inoltre effettuata, alle 20,00, l’estrazione della lotteria con ricchi premi in palio. La raccolta fondi 2017 è a favore del servizio dedicato alle disabilità DOPO DI NOI, nello specifico: acquisto, ristrutturazione e ampliamento dell’immobile adiacente a quello in Piazza della Vittoria a Spoleto.
La raccolta fondi è realizzata dalla Cooperativa Il Cerchio Onlus in collaborazione con l’associazione Miloud e la Cooperativa Immaginazione.

Certi di aver fatto cosa gradita e chiedendo di estendere l’invito a più persone possibile vi aspettiamo domenica 10 settembre a partire dalle 16 al Parco del mondo, presso il Parco Chico Mendes.

Solidarietà con i terremotati

Solidarietà e amicizia alla Fattoria sociale per la cena evento a favore delle popolazioni colpite dal sisma A tavola per un aiuto concreto. A un anno esatto di distanza dal terremoto di Amatrice, la Cooperativa Sociale Il Cerchio e la Fattoria sociale hanno organizzato e ospitato la cena di solidarietà a sostegno delle popolazioni colpite dal sisma.

Si è svolta giovedì 24 agosto, nella bellissima cornice della Fattoria sociale immersa nella campagna della frazione spoletina di Protte, l’iniziativa benefica cui hanno aderito circa 80 persone, tra cui alcuni amministratori dei Comuni umbri colpiti dal sisma. La cena, a base dei prodotti biologici della Fattoria, ha permesso alla Cooperativa di raccogliere oltre 2300 euro, interamente devoluti alla CARITAS diocesana di Spoleto-Norcia che li utilizzerà a sostegno di persone e famiglie in difficoltà nei luoghi del sisma.

La cena è stata organizzata e coordinata in collaborazione con i Centri Disabili dei Comuni di Spoleto e di Giano dell’Umbria della Usl 2, gestiti dalla Cooperativa Il Cerchio.
Il servizio di accoglienza degli ospiti, l’aiuto in cucina ed il servizio a tavola, infatti, sono stati a cura di alcuni ragazzi dei Centri handicap, seguiti naturalmente dagli operatori.

Soddisfatta per la partecipazione e la riuscita dell’evento la Presidente della Cooperativa Il Cerchio Serenella Banconi, che ha ringraziato tutti gli intervenuti ed ha ribadito la propria vicinanza alle popolazioni colpite dal terremoto. La presidente ha colto l'occasione inoltre per presentare i nuovi progetti che sono in essere proprio alla Fattoria sociale, dove sono coinvolti un sempre maggior numero di utenti e di servizi e che, oltre a dare ottimi risultati in termini di prodotti orto-frutticoli, dà l’opportunità a molti ragazzi e ragazze di confrontarsi con l’ambiente della fattoria e della cucina arricchendo così la propria esperienza professionale e personale.

Redazione

@nelpaeseit

Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Ottobre 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31