Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Martedì, 18 Giugno 2019

PADOVA: AL VIA PROGETTO PER INCLUSIONE LAVORATIVE DI DONNE DISOCCUPATE In primo piano

Scritto da  Redazione Gen 18, 2019

Favorire l’inserimento lavorativo e la riqualificazione professionale delle donne nel territorio padovano attraverso un percorso che coniuga orientamento, formazione ed esperienze laboratoriali: sono gli obiettivi di “Segni particolari: donne, protagoniste della propria crescita personale e professionale”, un progetto promosso da Enaip Veneto in partnership con l’agenzia per il lavoro Synergie Italia.

L’iniziativa, completamente gratuita, è cofinanziata dal Fondo Sociale Europeo e dalla Regione del Veneto e vede, tra i partner a fianco all’ente di formazione veneto, anche numerose realtà del territorio tra cui la “fondazione Corazzin”, la società di consulenza “Performando”, Cisl Veneto, la Cciaa di Padova. 

I posti a disposizione sono 45, e sono riservati a donne residenti o domiciliate nella nostra regione inoccupate o disoccupate e alle lavoratrici, impiegate presso imprese venete, che desiderano aggiornarsi o riqualificarsi.

“Segni particolari” vuole essere un percorso “fatto su misura” per contribuire all’incremento dell’occupazione femminile. Gli obiettivi: accrescere la fiducia e far emergere le potenzialità delle destinatarie, nonchè consolidare la loro professionalità con l’acquisizione di competenze tecniche, digitali e trasversali (soft skills) e supportarle nella ricerca attiva di un’occupazione.

Per prendere parte al progetto è necessario presentare domanda di partecipazione entro giovedì 24 gennaio 2019, inviando la documentazione completa (disponibile sul sito www.enaip.veneto.it) alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Quindici mesi la durata complessiva del progetto che si articolerà in diverse fasi: si parte, dopo la selezione, con le attività di orientamento individuali e di gruppo, in cui le partecipanti saranno accompagnate nell’individuare un’area professionale più affine ai loro interessi a scelta tra marketing, amministrazione e commerciale, grazie anche a visite strutturate presso realtà aziendali significative del territorio; a seguire un periodo di formazione personalizzata arricchita con laboratori esperienziali e teatro d’impresa.

Per le allieve previsti inoltre interventi di consulenza e mentoring individuale finalizzati a concretizzare opportunità di inserimento lavorativo, supportare l’autoimprenditorialità e contribuire al miglioramento della carriera professionale. Il corso si concluderà con un “evento moltiplicatore” durante il quale le partecipanti saranno chiamate a promuovere e diffondere i risultati dell’esperienza svolta e a presentare un video di sensibilizzazione da loro realizzato sul tema delle “stem”, ovvero lo stereotipo sulla presunta scarsa attitudine delle donne rispetto alle discipline scientifiche.

Ancora una volta Enaip Veneto è in prima linea per promuovere e sostenere temi a forte valenza sociale, a partire proprio dalla riduzione degli stereotipi e i gap di genere, dal contrasto della disoccupazione giovanile, fino alla promozione di attività di sensibilizzazione e prevenzione di fenomeni come il bullismo e il cyberbullismo.

 

 

L'ultima modifica Venerdì, 18 Gennaio 2019 13:46
Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Giugno 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30