Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Mercoledì, 23 Gennaio 2019

Legacoop Bologna traccia un bilancio dell'anno appena trascorso e delinea le prossime traiettorie di lavoro in vista della sua annuale Assemblea dei Delegati, che si terrà giovedì 20 dicembre a FICO Eataly World. In base ad una stima fatta sui preconsuntivi, le cooperative associate a Legacoop Bologna prevedono di chiudere il 2018 con un valore della produzione di 16,5 miliardi di euro, con una sostanziale stabilità rispetto al 2017. Gli occupati sono 74.163, per l'86% a tempo indeterminato. I soci di cooperative associate a Legacoop Bologna salgono a 2.610.241, crescendo dello 0,8% rispetto all'anno precedente.

Nel corso dell'Assemblea dei Delegati di Legacoop Bologna saranno presentate alcune rilevazioni sulle azioni delle cooperative per l'innovazione: sono oltre il 40% le cooperative aderenti a Legacoop Bologna che, nel 2018, hanno utilizzato le agevolazioni del Decreto Industria 4.0. L'ultima rilevazione effettuata ha mostrato un dato ancora in miglioramento, a fronte di un clima di fiducia che si sta deteriorando. Solo l'8,3% delle coop del campione intervistato prevede un miglioramento della situazione economica contro il 25% cheprevede un peggioramento e un 66,7% che propende per la stazionarietà dell'andamento dell'economia.

"Le imprese cooperative associate a Legacoop Bologna hanno resistito all'urto della crisi e ora si stanno riorganizzando per affrontare le nuove sfide dei mercati, tenendo al centro innovazione, sviluppo sostenibile e valore della persona - commenta Rita Ghedini, presidente di Legacoop Bologna - La nostra associazione ha intensificato, in una logica di sistema e filiera, il supporto alle cooperative, che esprimono preoccupazione per lo stato dell'economia italiana. Servono segnali concreti per ripristinare un clima di fiducia, rilanciare gli investimenti e far crescere l'occupazione giovanile".

Nel 2018 l'associazione ha avviato numerosi progetti dedicati a trasformazione digitale, sviluppo sostenibile, formazione e promozione cooperativa tra i giovani. Proprio in questo ambito Legacoop Bologna, nel 2018, ha coinvolto oltre 3.500 giovani del territorio, dai ragazzi delle scuole secondarie di I e II grado - con i progetti Vitamina C e Millennials.coop - agli studenti dell'Università di Bologna dove in occasione dello Start Up Day è stato presentato il bando Coopstartup, per la creazione di start up cooperative.

Attenzione ai giovani anche in settori strategici come l'innovazione agroalimentare con il progetto Think4Food, aperto a start up e ricercatori universitari, e attraverso collaborazioni con player nazionali - come quella con la Fondazione Golinelli per Icaro-Palestra d'Imprenditorialità e con l'INU per il Bando Giacomo Venturi per la rigenerazione urbana - e con soggetti internazionali come il Cern di Ginevra per l'Open Innovation Program promosso da AlmaCube.

"Abbiamo disegnato una nuova strategia per la nostra promozione cooperativa, introducendo modalità di ingaggio innovative e ampliando la rete di partnership sul territorio, in Italia e all'estero  - commenta Simone Gamberini, direttore di Legacoop Bologna - Abbiamo introdotto percorsi di open innovation per mettere in connessione le cooperative con studenti, ricercatori e giovani imprenditori. Lo abbiamo fatto perché l'intergenerazionalità è parte del nostro DNA cooperativo e perché crediamo che queste azioni possano contribuire a incrementare l'occupazione giovanile".

Legacoop Bologna ha puntato sulla formazione e sul consolidamento delle competenze anche nell'ambito della trasformazione digitale, avviando, insieme a Coopfond e Bologna Business School, Going Digital, corso di alta formazione per manager cooperativi.

L'impegno per lo sviluppo sostenibile del territorio si conferma come una delle principali traiettorie strategiche per Legacoop Bologna, che nel corso dell'Assemblea del 20 dicembre presenterà il progetto Bologna 2030-Visioni Cooperative per lo sviluppo sostenibile realizzato insieme a Urban@it, Università Bocconi e Università IUAV di Venezia.

 

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Gennaio 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31