Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Martedì, 20 Agosto 2019

Arrivano da tutto il mondo i film sociali che partecipano alla quinta edizione del Premio Cinematografico Fausto Rossano per il Pieno Diritto alla Salute in programma a Napoli da martedì 2 a venerdì 5 aprile 2019 e dedicata al tema delle Solitudini derivanti dal disagio psichico.

Tra i circa 200 i cortometraggi e i film che partecipano al festival napoletano organizzato dall'Associazione Premio Fausto Rossano e da Gesco sono stati scelti 18 finalisti provenienti da Italia (10), Russia, Israele, Inghilterra, Spagna, Canada, Olanda, Iran e Belgio, da una giuria di esperti presieduta dalla giornalista Titta Fiore e composta dal sociologo dei processi culturali Stefano Bory, dal regista Egidio Carbone, dal presidente di Arci Movie Roberto D'Avascio e dalla psichiatra della Asl Napoli 1 Centro Assunta Maglione. La maternità, l'inquinamento, disabilità come la sindrome down e il sordomutismo, la questione dell'identità legata alla migrazione, alla perdita di memoria, alla casa, la lotta contro il cancro, la depressione e la difficoltà ad affrontare il lutto i temi più rappresentati nei film in concorso, che vede, oltre a quelle dedicate ai filmaker professionisti con un focus per i campani, anche due sezioni speciali rivolte ai laboratori dei centri di salute mentale e agli studenti. L'obiettivo del festival è sensibilizzare alle questioni legate alla salute e alla sofferenza psichica attraverso il mezzo cinematografico, in ricordo dello psichiatra Fausto Rossano, scomparso nel 2012 e figura di spicco della psichiatria napoletana, che contribuì alla dismissione dai manicomi e alla costruzione di forma di cura più attente alla dignità della persona.

Strutturato in proiezioni pomeridiane e serali e dibattiti mattutini sulle seconde generazioni e sulla ludopatia, il Premio si aprirà martedì 2 aprile alle 10 pressoOfficine Gomitoli (Piazza Enrico De Nicola, 46 - ex Lanificio) con le proiezioni dei finalisti per la sezione Laboratori, cui seguirà il pomeriggio (alle ore 15) un incontro su Le seconde generazioni, con proiezione di corti in concorso e interventi di Mauro Maldonato (psichiatra e professore di Psicologia Clinica, Università Federico II di Napoli),Antonio Gargiulo (presidente dell'associazione sportiva Afro-Napoli United) e  di alcuni mediatori culturali del Centro Interculturale Officine Gomitoli. In serata (ore 18.30/21) proiezioni dei film in concorso, presso AvaNposto Numero Zero (Via Sedile di Porto, 55 ore 18/21), dove si terranno anche mercoledì 3 aprile (ore 18/21).

Giovedì 4 aprile 2019 dalle ore 10 nell'Istituto Attilio Romanò (in Via Miano, 290) incontro con gli studenti su I giovani e il gioco: tra passione e dipendenza, creatività e ritiro con due proiezioni di cortometraggi sul tema della ludopatia: All in/out (1') di Artemisio Desiderio che interverrà con gli attori Geremia Longobardoe Sara Adami, ed Hell Inside (14') di Gaston Biwole che sarà presente insieme con Valentina Boursier (ricercatore di psicologia clinica nell'Università Federico II di Napoli).

Nel pomeriggio (ore 15/18) l'incontro sarà riproposto agli studenti universitari, nell'Aula Piovani del Dipartimento di Studi Umanistici a Porta di Massa, dove interverrà anche il direttore del premio, il sociologo visuale Marco Rossano. In serata le proiezioni dei film in concorso all'AvaNposto Numero Zero dalle 19 alle 21, mentre la mattina di venerdì 5 aprile a Officine Gomitoli la proiezione dei film in concorso per la sezione Studenti.

La serata finale con le ultime proiezioni e la premiazione dei film vincitori si terrà venerdì 5 aprile dalle 18 alle 21 presso il Multicinema Modernissimo (in via Cisterna dell'Olio 49/49) alla presenza dei giurati. Condurrà la giornalista Chiara Reale. I vincitori ricevono in premio un'illustrazione creata per l'occasione da Romilda Lombardi.

Il Premio è in collaborazione con il Dipartimento di Salute Mentale della Asl Napoli 1 Centro, la cooperativa sociale Dedalus, Officine Gomitoli, l'Istituto A. Romanò, AvaNposto Numero Zero, il Multicinema Modernissimo. Ha il patrocinio del Dipartimento di Studi Umanistici dell'Università degli Studi di Napoli Federico II.

Il programma completo e gli aggiornamenti sono su www.napolicittasolidale.it

 

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Agosto 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31