Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Venerdì, 06 Dicembre 2019

Due borse di studio per giovani ricercatori laureati in psicologia. È questo l’accordo raggiunto oggi tra Universita degli studi di Messina e Consorzio Sisifo presso il Centro di Ricerca e Intervento Psicologico (CeRiP).

All’incontro,  che ha dato il via al progetto“Fattori di rischio e di protezione per il disturbo da lutto complicato nei caregiver di pazienti in cure palliative domiciliari, erano presenti il vice presidente e il direttore sanitario di Sisifo Santo Mancuso e Caterina Testai , Vittorio Lenzo, responsabile scientifico del progetto e la professoressa Marisa Quattropani, direttore scientifico del Centro.

“La letteratura scientifica - ha detto la Quattropani- ha dimostrato che i familiari di soggetti affetti da malattie terminali hanno un maggior rischio di andare incontro a problematiche sia fisiche che psicologiche rispetto la popolazione generale. ”.

Il progetto nato da un accordo di collaborazione specifica tra il Consorzio SISIFO e l’Università degli Studi di Messina ha l’obiettivo di prevenire l’insorgenza del Disturbo da lutto persistente e complicato nei caregiver che si sono occupati a lungo di familiari con neoplasia in fase terminale. 

Il Consorzio SISIFO si farà dunque carico dei costi del progetto finanziando le due borse di studio e I risultati di questo progetto permetteranno di ridurre il rischio di problematiche psicologiche nei caregiver con notevoli conseguenze positive in termini di costi sociali e assistenziali.

 

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Dicembre 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31