Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Martedì, 25 Giugno 2019

Carcere e reinserimento sociale, un tema che oggi ancor di più merita di essere affrontato con attenzione. Cosa (non) è stato fatto e quanto c'è ancora da fare. Un convegno il prossimo 12 aprile si terrà a Cercola, in provincia di Napoli, su questi temi.  Il confronto tra relatori sarà sviluppato intorno alla presentazione del libro 'Mi chiamano sbandato', scritto dal carcere e recentemente pubblicato dalla casa editrice romana 'Il Galeone'.

E sarà strutturato in modo da interagire con tutti i presenti, al fine di dare risposta anche al più frustrante degli interrogativi posti dal pubblico. Interverrà personalmente anche l'autore Eugenio Deidda, meglio conosciuto come Edmond, attualmente detenuto domiciliare in Roma autorizzato per l'occasione a raggiungere Cercola per qualche ora.

Dall'introduzione del penalista Giuseppe Milazzo: “La rabbia di questo ragazzo tradotta in parole è la storia del mondo che viviamo. L’eterna lotta tra il ladro che vive di sogni e gli uomini di legge che si danno da fare per infrangerli. Da lui narrata in maniera scultorea, con le mani che imprimono sulla materia la sub-esistenza detentiva, mentre forse digrigna i denti e spezza la matita stretta troppo forte tra le dita”.

Convegno promosso dall'associazione DIMENSIONE FORENSE con il Patrocinio del Comune di Cercola.  Modererà l'incontro il giornalista Giuseppe Manzo e, dopo i saluti dell'avvocato Armando Rossi del foro di Napoli e del presidente di 'Dimensione Forense' Francesco Donzelli, interverranno anche il sindaco di Cercola Vincenzo Fiengo, l'avvocato Immacolata Romano, l'ex presidente del Tribunale di Sorveglianza di Napoli Carmine Antonio Esposito, il Garante Detenuti Campania Samuele Ciambriello e l'avvocato Giuseppe Milazzo.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Giugno 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30