Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Mercoledì, 23 Gennaio 2019

Riconoscere dignità a ognuna delle persone morte nel mare Mediterraneo o ai confini d’Europa, nominandole una a una, per fermare l’emorragia di umanità che sta abbrutendo la nostra società. È l’obiettivo della Maratona dell’Umanità, lettura collettiva dei nomi di 34.361 migranti morti tra il 1993 e il 2018 nel tentativo di raggiungere l’Europa, che si svolgerà a Modena in Piazza Grande dalle 8 del 22 dicembre alle 13 del 23 dicembre 2018, in una staffetta di comuni cittadini, rappresentanti delle istituzioni, sportivi, artisti, che andrà avanti per tutto il giorno e per tutta la notte.

Un’azione simbolica ma al tempo stesso concreta, che vedrà decine di lettori e lettrici alternarsi, nel cuore del centro cittadino: piazza Grande, patrimonio Unesco, ospiterà la lunga maratona proprio accanto alla Preda Ringadora, monumento simbolo del diritto di parola, pietra marmorea sulla quale, da tempo immemorabile, si sono sempre svolte “arringhe”, comizi e manifestazioni.

Tante le adesioni: il sindaco Gian Carlo Muzzarelli, l’arcivescovo don Erio Castellucci, i Modena City Ramblers, Alberto Bertoli (figlio del cantautore Pierangelo), la parlamentare europea Cecile Kyenge, i rappresentanti delle comunità straniere sul territorio, e tanti comuni cittadini  faranno sentire la loro voce, insieme al mondo della scuola, dell’informazione, sportivo, del terzo settore.

Dai naufragi nel Mediterraneo ai tentativi di traversata a nuoto del fiume Evros, tra Turchia e Grecia, da chi è soffocato nel fondo di un camion o sul tetto di un treno a chi è morto di freddo lungo la Balkan Route, da chi è stato identificato a chi è rimasto senza nome: la lettura renderà omaggio a ognuna e ognuno dei 34361 donne, uomini e bambini la cui morte è stata documentata dal progetto “United Against Refugee Deaths”, in una lista pubblicata in Italia dal settimanale “Internazionale”.  

“Vogliamo abbattere il muro di indifferenza complice di queste morti e urlare forte che la nostra città, Modena, non vuole essere né indifferente né connivente – dice la dottoressa Stefania Vecchi dell’Associazione Modena per gli Altri da cui è partita la proposta – Quando il settimanale Internazionale a maggio 2018 ha pubblicato l’elenco dei nomi dei migranti morti nel viaggio, guardando la cifra sconvolgente e leggendo le loro storie e le loro età ci siamo detti: come è possibile che a pochi metri da casa nostra, nel nostro mare, succeda questo? Così abbiamo ideato questo gesto concreto e forte di sensibilizzazione”.

La Maratona dell’Umanità è coordinata dal Centro Servizi per il Volontariato di Modena e promossa da Porta Aperta Modena, Modena per gli Altri, Forum Provinciale del Terzo Settore, Tam Tam di Pace, Scuola di Pallavolo Anderlini con il patrocinio del Comune di Modena. Per maggiori informazioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

L’elenco delle realtà aderenti in continuo aggiornamento: 

A.C.A.T. Associazione Club Alcologici Territoriali Modena – A.C.L.I. Provinciali di Modena – AIDO Provinciale Modena – AISM – Alchemia A.S.D. – Alfeo Corassori La Vita per Te – Amazzonia Sviluppo Onlus – Amnesty International Gruppo 259 Carpi – Amnesty International Gruppo 064 Modena – A.N.P.I. Ass. Naz.le Partigiani d’Italia Modena – Arcigay Modena – Arcisolidarietà Modena – A.R.D.F. Onlus Associazione Raharimalala Dia Fanantenana – ASA 97 Onlus – ASAM Associazione degli Studenti Africani di Modena – A.S.D. Lungarotta A.P.S. – Asia Modena – Association Iroko – Associazione ARCI Comitato Provinciale Modena -Associazione Artisti Drama – Associazione Babel Montese – Associazione Caritativa Volontari Cortile – Associazione Chernobyl di Maranello, Fiorano, Formigine – Associazione Corale “Luigi Gazzotti” – Associazione Cuturale Magica Pysanka – Associazione Deade – Associazione G.P. Vecchi pro Senectute et Dementia – Associazione Idee in Circolo – Associazione Insieme a noi – Associazione Insolita – Associazione Interculturale Milad – Associazione Italiana Huntington Emilia Romagna AIHER – Associazione La Ginestra Laboratorio Moltiplica – Associazione Mani Tese – Associazione Modena Incontra Jenin – Associazione Nazionale del Ghana – Associazione Nazionale Mutilati Invalidi di Guerra – Associazione Nigeriana Modena – Associazione Officina Progetto Windsor – Associazione Oghogho Meye Onlus – Associazione per la Pace Modena – Associazione Rosa Bianca – Associazione Stregalibro -AUSER Modena – Aut Aut Modena Onlus – AVIS Provinciale di Modena – AVIS Modena – A.V.P.A. Croce Blu Modena – Avvocato di Strada Modena – Bambini nel Deserto – Caleidos Coooperativa Sociale Onlus – Casa della Saggezza Misericordia e Convivenza Moschea di via Portogallo – Casa delle Culture – Casa per la Pace – Centro Culturale Francesco Luigi Ferrari – Centro Culturale Multietnico Milinda – Centro Sociale Papa Giovanni XXIII Scs onlus – Centro Sperimentale per la Didattica dell’Astronomia – CESAV Ass. Volontari Ceis Centro di Solidarietà – CGIL Modena – C.I.D. Curare il Dolore – Circolo Culturale Left VIBRA – Città & Scuola – Comitato Anziani e Orti Sant’Agnese e San Damaso – Comitato Prog. Chernobyl Carpi, Novi, Soliera – Comune di Camposanto – Comune di Carpi – Comune di Castelfranco Emilia – Comune di Castelnuovo Rangone – Comune di Fiorano Modenese – Comune di Maranello – Comune di Montese – Comune di Sassuolo – Comune di Spilamberto – Comunità Cristiana di Base del Villaggio Artigiano – Comunità Islamica di Modena e Provincia – Consorzio di Solidarietà Sociale – Cooperativa Chico Mendes – Cooperativa L’Angolo – Cooperativa Oltremare -Cooperativa Sociale Aliante – Coordinamento per la Democrazia Costituzionale Modena – CSI Modena Volontariato – Donne in Nero – Donne nel Mondo -Emergency Gruppo Modena – Federazione Filippine Modena – FIPAV Federazione Italiana Pallavolo CT Modena – Fondazione Ceis – Fondazione Ermanno Gorrieri – Fondazione Mario del Monte – Fondazione Vita Indipendente Onlus – Gadangme Association in Italy – G.A.V.C.I. Gruppo Autonomo di Volontariato Civile – Gazzetta di Modena – Gioventù Musicale d’Italia – Gruppo Carcere Città – Gruppo 1% Sestola – Gruppo Musicale Modena City Ramblers – Gulliver Società Cooperativa Sociale – Gruppo Volontari Crocetta – Gurdwara Guru Nanak Darbar Sikh Temple – Ho avuto sete – Il Cesto di Ciliegie – Il Mantello Cooperativa Sociale – Il Tortellante Aps – Insieme in Quartiere per la Città – Istituto di Istruzione Superiore “A.Venturi” – Istituto Superiore di Scienze Religiose dell’Emilia – Istituto Tecnico Industriale di Stato “Enrico Fermi” – “Kabara Lagdaf” Saharawi – Legacoop Estense – Libera Associazione Genitori Onlus – Libera Modena – Liceo Classico e Linguistico L. A. Muratori – San Carlo – Liceo Statale Carlo Sigonio – Liceo Tassoni – Lions Club Modena Romanica -MCE Movimento Cooperazione Educativa – Medici con l’Africa Modena e Reggio Emilia – Modena CEFA – Modena Terzo Mondo – Mosaico dell’Est – Movimento Nonviolento Modena – Parrocchia B.V. Addolorata – Parrocchia San Giovanni Evangelista – Polisportiva Gino Nasi – Polisportiva Formiginese – Polisportiva Modena Est A.D.S.R.C. – Presidio Libera Mancini-Vassallo – Rete Lilliput – Solidarietà in Rete – Scout Agesci Modena 5 – Scuola Superiore “Sacro Cuore” – SOS MAMA “Sostegno Mamma” – Talità Kum – Teatro dei Venti – TRC Modena – Una Mano alla Città Unione – Unione Genitori CGD Modena – Universitaria Udu Modena e Reggio Emilia – Vim Volontari Italiani per il Madagascar – Voice Off

 

 

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Gennaio 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31