Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Domenica, 24 Marzo 2019

Continuano i workshop di Legacoop Lazio sul tema dei beni sequestrati e confiscati, nell’ambito delle iniziative seminariali programmate in collaborazione con la Cooperativa Speha Fresia e rivolte alle cooperative aderenti.

Il workshop “Metodologie di co-progettazione dei beni sequestrati e confiscati” è stato organizzato per approfondire il percorso avviato con la tavola rotonda “Coltivare legalità, far crescere valore – I beni sequestrati e confiscati del Lazio”, tenutasi lo scorso 25 settembre presso il Roma Scout Center.

Dopo aver chiarito, nel precedente incontro, la differenza procedurale tra l’assegnazione di beni e aziende sequestrati o confiscati, le implicazioni delle diverse procedure e le possibilità offerte dalla co-progettazione degli interventi, si è passati da un profilo più teorico agli aspetti più pratici della materia.

Nel corso del workshop sono state illustrate le modalità per l’individuazione dei beni disponibili a livello regionale, grazie al contributo dell’Agenzia Nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata.

Ad animare e coordinare i lavori del workshop sono stati Marco Carducci, Cooperativa Alicenova – Sinergie Solidali, Pina Rozzo e Felice Lombardi, Cooperativa Speha Fresia, Anna Vettigli, Responsabile Legacoopsociali Lazio, e Michela Mariconda, CFI – Cooperazione Finanza Impresa. Grande l’interesse manifestato dalle cooperative, soprattutto del comparto sociale, nonostante le evidenti difficoltà progettuali e organizzative degli interventi, spesso dovute alle tempistiche stesse delle procedure di sequestro e confisca.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Marzo 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31