Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Mercoledì, 22 Settembre 2021

“RSA come veri e propri lager”. Queste le parole virgolettate apparse sui quotidiani locali. Parole pronunciate durante il Consiglio dell’Unione dei Comuni Empolese Valdelsa da parte del capo gruppo Lega Nord, Leonardo Pilastri.

Il Consorzio CO&SO Empoli e le cooperative socie intendono rispondere a questa dura affermazione. “Definire lager le RSA – dichiara Nicola Biondi Presidente Cooperativa Colori gestrice della RSA Le Vele di Fucecchio e Chiassatelle di Empoli- è una duplice offesa che non può passare in sordina. Si offende la memoria e la storia e paragonare i nostri ospiti come deportati nei lager è altamente offensivo e grave; in secondo luogo è non portare rispetto a tutti gli operatori che con abnegazione e senso del dovere ogni giorno sono in prima linea per la cura degli ospiti contro un nemico subdolo e pericoloso”.

Ogni giorno nelle RSA gestite dal Consorzio CO&SO Empoli siamo al massimo dell’attenzione con un lavoro in costante e continua sinergia con la nostra ASL per monitorare, arginare l’espandersi del virus, curare i nostri ospiti e garantire loro la massima attenzione. Il prendersi cura non solo medica, ma anche morale l’essere loro vicini non farli sentire soli (purtroppo le visite nelle RSA sono state interrotte per il distanziamento sociale) è la funzione dei nostri operatori, infermieri, oss, osa e tutto il personale che in front office e dietro le quinte hanno a cuore il bene degli anziani.

“Vogliamo – conclude Biondi - esprimere la nostra vicinanza agli operatori, agli ospiti e alle famiglie della Rsa Villa Serena, che stanno vivendo una situazione davvero drammatica”.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Settembre 2021 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30