Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Giovedì, 25 Aprile 2019

L'Oms parla di 1.013 decessi e 1.848 casi censiti e apre alle cure sperimentali. L'analisi di Armand Sprecher, esperto di Medici senza Frontiere: "Potrebbero volerci altri due anni per farmaco sicuro e approvato". Nodi critici, la distribuzione su larga scala e il controllo degli effetti collaterali"

La richiesta era stata già respinta una volta dalla commissione territoriale e oggi è arrivato il secondo niet. Giacomo Smarrazzo, responsabile Gruppo immigrazione Legacoopsociali: "Questi fatti si verificano perché, a differenza degli altri cittadini, bisogna rivolgersi alla Questura per questione relativa alla permanenza in Italia e non al Comune".

Festival Impegno Civile: storie e sapori perbene contro la terra dei fuochi. Domani a Castel Volturno, sabato a San Cipriano, lunedì a Pignataro: tre tappe dedicate alle azioni di contrasto alla devastazione ambientale in Campania. Le questioni ambientali irrompono nella fase finale del Festival dell'Impegno Civile. Avvicinandosi alla tappa conclusiva del 9 agosto, la programmazione della prima manifestazione in Italia interamente realizzata sui beni sottratti ai clan. 

A pochi giorni dalla mobilitazione nazionale per il welfare, in programma il prossimo 31 ottobre nella capitale, arriva l’appello “Il coraggio di promuovere interventi per l’infanzia”. Lanciato dalla rete CISMAI (Coordinamento Italiano dei Servizi contro il Maltrattamento e l’Abuso all’Infanzia), insieme a Save the Children, Terres des Hommes, Unicef Italia, PIDIDA (Coordinamento per i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza), SISST (Società Italiana per lo Studio dello Stress Traumatico), il documento vuole sottoporre all’attenzione di Governo Nazionale, Regione Campania e Comune di Napoli, la gravissima situazione in cui versano i servizi di aiuto e tutela per i bambini e le famiglie più vulnerabili.

Semaforo verde: anche l'Emilia-Romagna dà il via libera all'utilizzo di farmaci a base di cannabinoidi. L'Assemblea legislativa ha approvato a maggioranza la proposta di legge presentata dal consigliere regionale Franco Grillini: "un momento storico, rivedere, almeno in parte, posizioni del tutto gratuite e preconcette nei confronti della cannabis". 

In una fase economica come l’attuale sono sempre più penalizzate le categorie più deboli, e in particolare le persone disabili nel mercato del lavoro. Ma è possibile una alleanza tra amministrazioni pubbliche, imprese e cooperazione sociale per permettere di risolvere in parte, e con risultati positivi, il problema dell’inserimento lavorativo di persone con disabilità. Se n’è parlato ieri in un affollato convegno organizzato ieri dalla Provincia di Reggio Emilia in collaborazione con i consorzi reggiani delle cooperative sociali Oscar Romero e Quarantacinque.

La depressione è il problema di salute mentale più diffuso e il più sensibile all'impatto della crisi: riguarda circa 2,6 milioni di individui (4,3%), con prevalenze doppie tra le donne rispetto agli uomini in tutte le fasce di età. Lo rileva l'Istat nel rapporto 2013 dal titolo "Tutela della salute e accesso alle cure".

Una delegazione dell'Osservatorio nazionale sulla detenzione di Antigone si è recata in visita alla Casa Circondariale femminile di Pozzuoli (Na), dove - a fronte di una capienza regolamentare di 91 unità - è stata riscontrata una presenza media effettiva di circa 200 detenute, di cui 70 straniere, 30 tossicodipendenti e 5 sieropositive. Circa 60 sono le detenute in attesa del primo giudizio. Il reato maggiormente commesso è la violazione dell'art. 73 del D.p.r. n. 309 del 1990 ("Produzione e traffico illecito di sostanze stupefacenti e psicotrope”). In Italia sono presenti, complessivamente, 2.800 donne detenute.

L'Istituto superiore della Sanità pubblica l'aggiornamento dello studio Sentieri sulla mortalità e sull'aumento delle malattie tumorali nelle province di Napoli, Caserta e Taranto: i numeri sono agghiaccianti. E lo stesso Iss lancia l'allarme per i bambini: "va inoltre rafforzata l'attività di prevenzione rispetto ai rischi ambientali per la salute infantile, evitando esposizioni indebite dei bambini a inquinanti ambientali"

L'evento, che si svolgerà a Taranto dal 26 al 29 giugno prossimi. Più di 50 relatori, speaker, giornalisti, blogger e studiosi di comunicazione, circa 30 appuntamenti in quattro giorni tra workshop, dibattiti, spettacoli, proiezioni, convegni e laboratori. Giornalismo ambientale, riciclo, ecosostenibilità, beni comuni. Ci sarà anche nelpaese.it

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Aprile 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30