Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Domenica, 16 Maggio 2021

GIORNALI E DIRETTORI STRANIERI: "NEGARE REGISTRAZIONE È DISCRIMINATORIO"

Scritto da  Giuseppe Manzo Gen 19, 2017

Lo ha affermato la Corte d'Appello di Torino nella sentenza n. 86/2017 a seguito di un ricorso promosso da una giornalista straniera lungo soggiornante (oggi cittadina italiana). La causa era stata proposta da Asgi e Ansi. “Ora abrogare norma della legge sulla stampa del 1948”.

Negare la registrazione di un giornale con una direttrice straniera è discriminatorio. Lo ha affermato la Corte d'Appello di Torino nella sentenza n. 86/2017 a seguito di un ricorso promosso da una giornalista straniera lungo soggiornante(oggi cittadina italiana) .La causa, proposta anche da Asgi e Ansi (Associazione Nazionale Stampa Interculturale), oltre che dal direttore della testata, è sorta dopo che il rifiuto del Presidente del Tribunale di Torino, in funzione di responsabile dell'iscrizione dei giornali e dei periodici, di effettuare l'iscrizione della rivista "ProspettiveAltre" al registro, in applicazione dell'art. 3 L. n.47/48 che richiede il possesso della cittadinanza italiana o comunitaria.

La Corte d'Appello di Torino ha affermato che non è possibile ipotizzare una abrogazione della norma, ma ha riconosciuto che la ratio della stessa non è inficiata dalla mancanza della cittadinanza italiana del direttore responsabile, poiché il cittadino lungo soggiornante, stante i requisiti richiesti per il rilascio del relativo permesso, "risiede in modo continuativo nel territorio dello stato".
Afferma, infatti, la Corte nella sentenza che la "Appare perciò evidente che la finalità del disposto normativo in esame non è tanto garantita dalla nazionalità del direttore responsabile quanto dal suo rapporto continuativo, destinato a perdurare nel tempo, con lo Stato nel cui ambito territoriale il soggetto opera e risiede, dalla specifica possibilità della sua identificazione..nonché dalla sua affidabilità nel rispetto dei diritti civili fondanti la convivenza sociale ...." .

Il collegio ha pertanto concluso che non solo è possibile ma è addirittura doverosa una interpretazione costituzionalmente orientata dell' art.3 citato che assimili alla cittadinanza italiana e a quella comunitaria il possesso del permesso di soggiorno di lunga durata in capo al cittadino extra UE.

“Finalmente, abbiamo vinto – ha dichiarato Viorica Nechifor, presidente Ansi – È stata una battaglia di civiltà e questa è una vittoria molto importante, che entrerà nella storia del riconoscimento dei diritti dei cittadini di origine straniera nel nostro paese”.

Soddisfazione anche dall’Associazione Carta di Roma che aveva ottenuto già una vittoria essenziale quando, nel 2015, la richiesta di registrazione come testata giornalistica del portale www.cartadiroma.org con Domenica Canchano alla guida era stata accolta in prima istanza dal Tribunale di Roma: per la prima volta una giornalista di cittadinanza non-comunitaria riusciva a ricoprire la carica di direttrice responsabile di un periodico italiano senza che fosse necessario presentare ricorso.

“Con queste sentenze – scrive Associazione Carta di Roma - viene accolto il parere espresso – in seguito alla richiesta del Consiglio nazionale dell’Ordine dei giornalisti – dal ministero della Giustizia nel marzo del 2014, nel quale affermava che la norma contenuta nella legge sulla stampa del 1948 dovesse essere considerata abrogata “nella parte in cui richiede che il direttore responsabile di una testata possa essere solo un cittadino italiano” per incompatibilità con il Testo unico sull’immigrazione (d.lgs. 286/1998), che equipara tendenzialmente la condizione del cittadino straniero fornito di regolare permesso di soggiorno sul territorio dello Stato a quella del cittadino italiano (o comunitario), attribuendogli gli stessi diritti civili”.

Redazione

@nelpaeseit

L'ultima modifica Venerdì, 07 Luglio 2017 14:55
Giuseppe Manzo

Giuseppe Manzo

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Maggio 2021 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31