Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Martedì, 16 Luglio 2019

RIFORMA TERZO SETTORE E TRASPARENZA: LA CONFERENZA NAZIONALE DI AUSER In primo piano

Scritto da  Redazione Mag 03, 2019

I prossimi 9 e 10 maggio 2019 si terrà a Roma presso il Centro Congresso Frentani in via dei Frentani 4, la  Conferenza nazionale di Organizzazione dell’ Auser “una grande rete che guarda al futuro”.  Al centro dei lavori  l’approvazione del nuovo statuto nazionale e le nuove sfide dettate dalla Riforma del Terzo settore che sta arrivando a compimento. Una riforma complessa e impegnativa che impone alle associazioni capacità di rinnovamento e trasparenza.

Dal censimento Istat del Terzo Settore al 31 dicembre 2015 le istituzioni non profit attive in Italia sono 336.275: l’11,6% in più rispetto al 2011, e complessivamente impiegano 5 milioni 529 mila volontari e 788 mila dipendenti. Rispetto al Censimento del 2011 il numero di volontari cresce del 16,2% mentre i lavoratori dipendenti aumentano del 15,8%. Si tratta quindi di un settore in espansione in un contesto economico caratterizzato da una fase recessiva profonda e prolungata. Le istituzioni che operano grazie all’apporto di volontari sono 267.529, pari al 79,6% delle unità attive (+9,9% rispetto al 2011); quelle che dispongono di lavoratori dipendenti sono 55.196, pari al 16,4% delle istituzioni attive (+32,2% rispetto al 2011).

L’Auser in questo contesto è assolutamente rilevante, certificata dal Ministero del Lavoro come una delle principali reti nazionali, con i suoi 300.000 iscritti, 49.000 volontari, 1.534 sedi e un volume di attività di 7.500.000 di ore di volontariato, ma anche fortemente attuale perché opera in una società che sta vivendo un cambiamento demografico epocale, tra qualche anno un italiano su tre avrà più di 65 anni e un’aspettativa di vita di oltre 20 anni che va riempita di contenuti e di qualità.

“Stiamo costruendo un Auser adeguato ai tempi – sottolinea il presidente nazionale Enzo Costa – strutturata, organizzata e trasparente, capace di anticipare il cambiamento e sempre più in ascolto dei bisogni delle persone. Una grande rete associativa che riesce a coinvolgere nelle sue attività sociali oltre un milione di persone”.

Questa Conferenza di Organizzazione Auser rappresenta un appuntamento particolarmente importante,  cade infatti nell’anno del Trentennale dell’associazione.  Era  il 5 maggio del 1989 quando l’allora Segretario Generale della  Cgil Bruno Trentin  insieme allo Spi Cgil promuoveva la nascita di Auser  per  dare agli anziani del nostro Paese  nuove  occasioni di protagonismo, partecipazione e pratica della solidarietà.

Programma

I lavori si apriranno giovedì  9 maggio  alle ore 10.00 con il saluto del presidente di Auser Lazio Luigi Annesi, alle ore 10,20  relazione del Presidente nazionale Enzo Costa cui seguirà il dibattito,  alle ore 12.00 comunicazione sull’applicativo unico di Giuseppe Giorno di Gasnet; i lavori riprenderanno  alle 14,30 con la  comunicazione di Francesca Biasiotti su Auser in Sicurezza; dopo lo spazio previsto per il dibattitto, alle ore 16.30 verranno presentati dal ricercatore Claudio Falasca i dati regionali (Lombardia, Toscana, Emilia Romagna, Campania, Sicilia) della ricerca di Auser e Spi Cgil “Il diritto di invecchiare a casa propria”.

Alle ore 18 si terrà la premiazione del Concorso Nazionale “Informazione e disinformazione nell’era del Web e dei Social” e la consegna dei Bollini di qualità alle università popolari e ai circoli culturali Auser.

Venerdì 10 maggio i lavori riprendono alle ore 9,30 con una comunicazione dell’Osservatorio Auser per le Pari Opportunità e politiche di genere.

Alle ore 11 si terrà la Tavola Rotonda “Auser 30 anni di attività ..una sperimentazione concreta” con l’intervento di Maurizio Landini segretario generale della Cgil, Ivan Pedretti segretario generale Spi Cgil, Enzo Costa presidente nazionale Auser. Coordina i lavori Andrea Volterrani dell’Università Tor Vergata di Roma.
La Tavola Rotonda verrà trasmessa in diretta da Radio Articolo 1.
Alle 12.30 si terranno le relazioni delle commissioni, l’approvazione del nuovo Statuto e la votazione dei documenti.
Le conclusioni del presidente Enzo Costa sono previste alle ore 13,30.  

 

L'ultima modifica Venerdì, 03 Maggio 2019 14:15
Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Luglio 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31