Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Mercoledì, 20 Novembre 2019

LO SBARCO DI OCEAN VIKING: "ORA SERVE MECCANISMO PREVEDIBILE E UMANO" In primo piano

Scritto da  Redazione Ott 30, 2019

Ieri alla Ocean Viking è stato assegnato Pozzallo come porto sicuro in cui sbarcare i 104 naufraghi soccorsi in mare 11 giorni fa. Michael Fark, capomissione di MSF per Libia e Mediterraneo: "Siamo molto sollevati e apprezziamo che Francia, Germania e Italia abbiano finalmente trovato una soluzione per i 104 naufraghi soccorsi a bordo della Ocean Viking, che sbarcheranno a Pozzallo, e per i 90 a bordo della Alan Kurdi. Dopo giorni bloccati in mare e dopo aver sopportato condizioni orribili in Libia e nel corso del loro viaggio, finalmente queste persone verranno portate in salvo”.

“Questi stalli prolungati e disumani non devono continuare. È inaccettabile bloccare le persone in mare per giorni o settimane mentre gli Stati europei discutono se e come adempiere ai loro obblighi umanitari e legali. Dispiace che solo tre Stati facciano parte di questa soluzione. Tutti gli Stati europei devono essere all'altezza dei loro principi”, aggiunge.

“Questo significa trovare un accordo sull'attuazione di un meccanismo di sbarco prevedibile e umano per tutte le persone soccorse in mare, in cui anche le responsabilità siano condivise, alleggerendo l'onere degli Stati costieri in prima linea”, conclude Fark.

 

 

L'ultima modifica Mercoledì, 30 Ottobre 2019 12:18
Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Calendario

« Novembre 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30