Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Domenica, 12 Luglio 2020

RITA GHEDINI: DAL SENATO ALLA GUIDA DELLE COOP DI BOLOGNA

Scritto da  Giuseppe Manzo Nov 20, 2014

C'è chi esce dal Parlamento e ritorna nel suo luogo di lavoro. Rita Ghedini è stata eletta dai 277 delegati al congresso provinciale di Legacoop Bologna, prende il posto di Gianpiero Calzolari: "Metterò tutto il mio impegno a servizio delle cooperative. Il mio assillo sarà quello di proteggere, salvaguardare e qualificare il lavoro". 

 

Rita Ghedini è la nuova presidente di Legacoop Bologna, è stata eletta all'unanimità dai 277 delegati che oggi hanno partecipato al congresso provinciale, concluso dal presidente nazionale di Legacoop, Mauro Lusetti. Guiderà l'associazione per i prossimi quattro anni; prende il posto di Gianpiero Calzolari.

"Innanzitutto voglio ringraziare il congresso per la fiducia nella mia persona, metterò tutto il mio impegno per ricambiarla - ha commentato Rita Ghedini, subito dopo l'elezione, intervenendo per un breve saluto al congresso - Ringrazio in particolare Gianpiero Calzolari per il lavoro che ha fatto e per quello che farà ancora per Legacoop, chiedo il suo impegno a continuare ad essere al nostro fianco. Oggi per me è stata la giornata dell'ascolto, nelle prossime settimane, a partire dall'agenda di mandato che è stata illustrata al congresso, costruiremo il nostro programma di lavoro. Il lavoro sarà il nostro assillo: il lavoro da proteggere, da sviluppare, da qualificare. Per farlo dovremo impegnarci ad individuare misure e strumenti per affrontare la crisi produttiva, soprattutto in alcuni settori, per accompagnare e sostenere nello sviluppo, nell'innovazione, nell'internazionalizzazione tutte le nostre imprese. Sarà un mandato impegnativo perché le sfide che abbiamo davanti sono grandi, ma sono ottimista - ha aggiunto Ghedini - Sono ottimista perché conosco la qualità delle nostre cooperative e quella delle migliaia di soci che ogni giorno mettono rigore, disponibilità, fantasia, impegno e passione per far crescere le cooperative e l'associazione. Considero la funzione a cui mi avete eletto funzione pubblica, perché pubblico è l'interesse esercitato dalla Cooperazione, che opera non solo ai fini del soddisfacimento dell'interesse dei propri soci, ma nell'interesse generale, come riconosciuto dall'art 45 della nostra Costituzione. Perciò, nello svolgimento del mandato che avete voluto affidarmi - ha concluso Ghedini - mi sento pienamente vincolata al rispetto dei Principi fondativi della Cooperazione. In ugual modo continuo a sentirmi vincolata al dettato dell'art. 54 della nostra Costituzione, che ha retto il mio precedente incarico, perciò mi impegno a rispettare la Costituzione e le leggi dello Stato e ad adempiere alle funzioni che mi avete affidato con disciplina ed onore".

Rita Ghedini, 54 anni, è stata vicepresidente di Legacoop Bologna dal 2002 al 2008; presidente della cooperativa sociale Cadiai dal '99 al 2008; senatrice della Repubblica Italiana per due mandati, dal 2008 fino allo scorso ottobre. Si è dimessa dal Senato il 16 ottobre 2014, a seguito della candidatura alla presidenza di Legacoop Bologna.

Redazione Emilia Romagna

@nelpaeseit

Giuseppe Manzo

Giuseppe Manzo

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Luglio 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31