Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Mercoledì, 21 Agosto 2019

SAN SEVERO, ARCIGAY PLAUDE AL COMUNE CHE OSPITA COPPIA LGBT DISCRIMINATA In primo piano

Scritto da  Redazione Ago 05, 2019

"Desidero esprimere il plauso e il ringraziamento di tutta Arcigay all'amministrazione comunale di San Severo, che ha offerto ospitalità alla coppia di ragazzi gay discriminati dalla proprietaria di un B&B": così Gabriele Piazzoni, segretario generale di Arcigay.

"Il gesto della Giunta comunale – aggiunge Piazzoni - è importante non solo perché pone rimedio a una situazione grave e spiacevole ma soprattutto perché lancia un messaggio importante. Non si tratta di stigmatizzare semplicemente il singolo atto omofobico, il punto è far riflettere cittadini e cittadine sui temi dell'accoglienza e dell'inclusione, cruciali in  questi tempi di ricorrente intolleranza. Quando un Comune, senza tentennamenti, indica la via, la discussione, che è sempre legittima e utile, si pone un approdo e una sintesi. Non solo: il gesto del Comune, unito a quello dei tanti cittadini di San Severo che in queste ore ci hanno contattato per offrire ospitalità ai ragazzi, smentisce l'odioso commento che abbiamo più volte incontrato sui social network e che fa risalire l'omofobia alla presunta arretratezza di una città o del sud in generale”.

"Non accetto due uomini. Accetto sempre in presenza di un'altra donna": con queste parole Tiziana, proprietaria di un appartamento a San Severo, in provincia di Foggia, in affitto su Airbnb, aveva liquidato Matteo, giovane omosessuale di Modena, che l'aveva contattata tramite la piattaforma per trascorrere qualche giorno di vacanza in Puglia

“Ci teniamo a stigmatizzare con chiarezza questi commenti, sbagliati quanto il comportamento della host, e che si scontrano con l'evidenza di un vivace tessuto di associazioni lgbti nel nostro meridione e con il fatto, simbolico ma tutt'altro che secondario, che propria la Puglia è stata una delle prime regioni italiane a eleggere, diversi anni fa, un governatore apertamente omosessuale, cioè Nichi Vendola. Infine, voglio rivolgere analogo plauso a Airbnb che tempestivamente si è fatto carico della vicenda mettendo in campo tutte le azioni necessarie", conclude Piazzoni.

L'ultima modifica Lunedì, 05 Agosto 2019 12:29
Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Agosto 2019 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
      1 2 3 4
5 6 7 8 9 10 11
12 13 14 15 16 17 18
19 20 21 22 23 24 25
26 27 28 29 30 31