Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Venerdì, 04 Dicembre 2020

RAVENNA, SCRITTA OMOFOBA CONTRO IL PRESIDENTE DI ARCIGAY In primo piano

Scritto da  Redazione Set 29, 2020

“Esprimo la solidarietà e l'abbraccio di tutta Arcigay al nostro Ciro Di Maio, presidente di Arcigay Ravenna, che è stato oggetto di un attacco omofobo da parte di ignoti che hanno imbrattato nottetempo con la scritta “frocio” la porta dell'agenzia di cui è titolare”: lo dichiara Gabriele Piazzoni, segretario generale di Arcigay.

 “Nel racconto che Ciro stesso ha postato poco fa sul suo profilo Facebook – prosegue Piazzoni – c'è tutto l'orgoglio di una persona gay visibile che ha scelto di stare in prima linea e di questo gli siamo grati. Però fa male, fa tanta rabbia, mette sconforto. Perché essere una persona lgbti visibile in questo Paese ha dei costi, in termini di opportunità, di discriminazioni, perfino di insulti e di violenze. Non può e non deve essere così”.

“Lo ripetiamo a gran voce: serve una legge efficace contro l'omotransfobia e serve rapidamente, senza tagli o compromessi al ribasso. Serve perché quella legge sarà solo un argine, ma un argine, in questo momento in cui l'onda d'odio non si ferma e sembra quasi ingrossarsi, è fondamentale”, conclude Piazzoni.

 

L'ultima modifica Martedì, 29 Settembre 2020 16:06
Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Dicembre 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31