Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Domenica, 31 Maggio 2020

EBOLA: "IN ITALIA NESSUNA EMERGENZA"

Scritto da  Giuseppe Manzo Ott 08, 2014

"Per quanto riguarda l'Italia, non c'è da preoccuparsi. Ci tengo a ribadirlo: non stiamo vivendo un'emergenza". Lo ha detto il ministro della Salute. "Estremamente allarmante" invece la situazione nell'Africa dell'ovest, dove l'epidemia vede un incremento.

Secondo il Governo la vicenda del virus Ebola non è solo questione sanitaria ma anche umanitaria dai risvolti geopolitici. Nonostante i tagli alla sanità che mettono a rischio i controlli, come ha ribadito il ministro della Salute, e le tante segnalazioni, spesso rivelatesi falsi allarmi, Beatrice Lorenzin rassicura gli italiani. "Per quanto riguarda l'Italia, non c'è da preoccuparsi. Ci tengo a ribadirlo: non stiamo vivendo un'emergenza. Non e' che una persona camminando per strada si prende il virus dell'Ebola".

"Invece è estremamente allarmante la situazione nell'Africa dell'ovest. Poiché l'epidemia crescerà - ha aggiunto Lorenzin - noi dobbiamo attrezzarci per l'evacuazione dei nostri medici e operatori qualora fossero infettati. E' per questo che ho chiesto una riunione della commissione Salute in Europa per capire se possiamo immaginare nuovi tipi di tracciabilità per i passeggeri che provengono da questi Paesi".

Lorenzin, sottolineando che l'ospedale Spallanzani di Roma e il Sacco di Milano sono in grado di affrontare le emergenze di questo tipo, ha annunciato che si stanno predisponendo "delle misure di controllo e coordinamento degli spostamenti delle persone rispetto ad una previsione di incremento dell'epidemia in Africa".

Redazione (Fonte: Redattore Sociale)

@nelpaeseit

Giuseppe Manzo

Giuseppe Manzo

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Maggio 2020 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31