Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Giovedì, 13 Dicembre 2018

DROGHE E DIPENDENZE: ON LINE IL SITO DEL PROGETTO "LA BUSSOLA" PER NAVIGARE INFORMATI In primo piano

Scritto da  Redazione Ott 09, 2018

E' on line il sito del progetto "La Bussola - Strumenti e risorse per navigare informati", realizzato con il contributo della Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento delle politiche antidroga (Dpa), e promosso dalla cooperativa Stellaria, la onlus Mondo Minore e l'associazione Arcobaleno. Il progetto, che ha un respiro nazionale, coinvolge scuole, organizzazioni del terzo settore impegnate nella promozione della cittadinanza attiva e nella prevenzione del disagio, web leaders, giornalisti, operatori e assessori competenti. L'obiettivo è quello di ampliare la consapevolezza sui rischi connessi all'uso di internet per promuoverne un uso controllato e più sicuro da parte dei ragazzi. Un progetto che parla ai più giovani, coinvolgendoli in un utilizzo creativo (e responsabile) del web e delle nuove tecnologie.

Il SITO WEB DEDICATO (www.labussolapernavigare.it) raccoglie le informazioni su obiettivi, azioni e risultati del progetto, oltre agli strumenti operativi e gli elaborati prodotti nell'ambito delle diverse attività previste. Individua anche percorsi di accesso differenziato a seconda dell'utente (ragazzi, insegnante e genitori, media). 

Spazio alle NEWS. Un notiziario tematico raccoglie le principali news sul tema delle dipendenze, esperienze del mondo associativo e voci istituzionali. Il sito ospita anche una rassegna stampa dedicata settimanale.

La pagina dedicata alle BUONE PRASSI contiene la mappatura di alcune esperienze e strumenti ad oggi elaborati in Italia: si tratta di iniziative, sia pubbliche che private, promosse da Dpa, forze dell'ordine, fino a Microsoft, Google, Poste, Telecom. Schede sinottiche andranno via via ad implementare questo spazio.

Una pagina è dedicata alla FORMAZIONE e alle azioni che saranno organizzate per gli operatori dell'informazione, assessori regionali e comunali alle politiche giovanili, operatori delle dipendenze patologiche (del pubblico e del privato sociale) e stakeholder ritenuti attori chiave per promuovere un'informazione diffusa e capillare sui rischi ed elaborare politiche. In particolare per i giornalisti sarà promosso un percorso formativo, strutturato in quattro seminari dedicati, a Roma, da gennaio ad aprile 2019. Sul sito saranno man mano rese anche disponibili "pillole" formative, pensate come video-interviste e testimonianze e un e-book tematico.

Sul sito la possibilità di iscriversi (con uno speciale format) al CONTEST nazionale che sarà lanciato nei prossimi mesi e che vede protagoniste le scuole nel creare una campagna informativa multimediale, di cui i ragazzi elaboreranno contenuti e strumenti. La promozione dell'iniziativa verrà gestita anche attraverso il coinvolgimento degli operatori dell'informazione e degli assessorati alle politiche giovanili. Gli elaborati raccolti nell'ambito del concorso saranno diffusi attraverso un canale youtube ad hoc e i principali social. Sul sito sarà disponibile il BANDO del contest.

 

L'ultima modifica Martedì, 09 Ottobre 2018 16:43
Redazione

Redazione

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Dicembre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31