Login to your account

Username *
Password *
Remember Me
Lunedì, 22 Ottobre 2018

AFRONAPOLI UNITED 2016/2017: IL SOGNO RICOMINCIA DA 3

Scritto da  Giuseppe Manzo Ago 24, 2016

Nuovi arrivi, calciatori esperti e di tanti Paesi per la nuova impegnativa stagione in Promozione. E il 6 settembre la presentazione alla città nello stadio Vallefuoco: una festa e l’impegno fuori dal campo della squadra multietnica che promuove il lo sport antirazzista.

La squadra multietnica riparte da 3 promozioni consecutive e da 30 ragazzi provenienti da 3 continenti diversi per tentare di essere protagonista nella prossima stagione calcistica 2016/2017.
Tutte le novità, i nuovi innesti e lo staff tecnico saranno presentati ai tifosi martedì 6 settembre, alle ore 18.30, nello Stadio A.Vallefuoco di Mugnano.

La squadra multietnica si accinge ad esordire nel campionato di Promozione della Campania, dopo aver vinto per tre anni consecutivi i campionati di Terza, Seconda e Prima Categoria. L'inizio di questa nuova sfida necessita quindi di tutto il sostegno possibile di vecchi e nuovi tifosi

Ultimo acquisto

Luigi Velotti, classe '90, ha un curriculum di tutto rispetto: cresciuto nel settore giovanile del Torino sotto la direzione dell’ex Napoli Antonino Asta, passa alla Primavera del Frosinone dove diviene un tassello fondamentale della formazione guidata da Gigi Corino. Per il difensore centrale sono venticinque le presenze condite da due gol e cinque panchine nel campionato di Serie B. La stagione 2009/10 lo vede protagonista in Serie D con il Sapri, ma è l’anno seguente ad Eboli che lascia il segno risultando uno degli uomini chiave nella vittoria del campionato di Serie D per l’Ebolitana. In Eccellenza veste da protagonista le maglie di Atletico Nola, Volla, Scafatese e San Giorgio per poi arrivare al Savoia allenato da Roberto “El Pampa” Sosa.
Velotti è un centrale difensivo coriaceo molto abile nel gioco aereo, grazie al quale spesso trova la gioia della rete. Non disdegna di impostare la manovra dalle retrovie e le ottime doti balistiche gli permettono di essere decisivo anche dagli undici metri. “Arrivo in una società rara per serietà e ideali. Nel mondo del calcio non è facile trovare un organizzazione come quella dell’Afro-Napoli. Sono fiero di vestire questi colori, che rappresentano una realtà sportiva fuori dalla norma. Qui il calcio ha ambizioni che non si fermano al rettangolo di gioco, ma mirano a condividere un messaggio di integrazione e unione".

Redazione

@nelpaeseit

L'ultima modifica Lunedì, 10 Luglio 2017 14:57
Giuseppe Manzo

Giuseppe Manzo

Lascia un commento

Assicurarsi di inserire tutte le informazioni necessarie, indicate da un asterisco (*). Il codice HTML non è consentito.

  1. Popolari
  2. Tendenza
  3. Commenti

Articoli Correlati

Calendario

« Ottobre 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31